COMUNICATO nr: 6/66

la minoranza di uno non dice,parla.
la minoranza di uno non suggerisce,sobilla.
la minoranza di uno non complotta,cospira.
la minoranza di uno non risponde,domanda.
la minoranza di uno si insinua fra le pieghe del sistema,a volte dormiente ma sempre in grado di riprodursi e alimentarsi.
la minoranza di uno ama la A cerchiata e le interzone più disparate,le periferie,il degrado,la tristezza e la rabbia.
odia il disprezzo e l’arroganza.
la minoranza di uno fa suo il vecchio adagio “facciamo che il punk torni ad essere una minaccia” perchè si è rotta il cazzo
della musica da ballare,del divertimento,dell’escapismo e delle mode.anche con la cresta.
la minoranza di uno ha di fronte a se un muro.ma è sicura che sarà lui a crollare,non certo lei.

0

This entry was posted in HC punx. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.